8° giorno, 8° libro!
Per la giornata di oggi, la nostra promo gratuita è incentrata su Snow White di Rosanna Fontana, un romance con due anime, un po’ sportivo 🤸‍♀️e un po’ musicale🎼 , per non farsi mancare nulla.

Alex e Maya hanno entrambi grandi sogni: Maya passa i suoi pomeriggi ad allenarsi per diventare una famosa ginnasta e partecipare alle Olimpiadi, mentre Alex nasconde la sua passione per la musica rap dietro la facciata di studente modello. Un giorno, all’improvviso, qualcosa cambia…

Amazon: https://amzn.to/2Wx69sD

Speriamo vi possa far compagnia oggi e che vi riporti agli anni dei primi batticuori, vi faccia respirare al tempo di musica e di sport!

Se vi va, a noi fa sempre piacere sapere cosa pensate dei nostri libri! Anzi se già lo avete letto e volete dirci se vi è piaciuto o lo avete odiato per noi sarebbe FANTASTICO

 
 
Libri Darcy Edizioni - Snow White

Ho passato anni a sudare, a dimostrare di valere qualcosa, nonostante per il resto del mondo fossi una nullità. Ho cercato di essere sempre all’altezza, di comportarmi da figlio perfetto; mi sono fatto il mazzo per non deludere chi mi ha messo al mondo.
Eppure non è stato per niente semplice. Questa è una città tentacolare. Appena perdi un attimo la concentrazione, ti avvolge con le sue spire, ti soffoca. Quante volte sono stato sul punto di arrendermi. Quante volte ho pensato di aver gettato la mia vita tra le fauci di un sogno sbagliato.
Sono stato vittima di un sistema corrotto. Sono caduto più di una volta, sì, ma alla fine mi sono sempre rialzato. La mia tenacia è stata l’arma in più, che mi ha condotto fino a qui.
E allora perché in questo preciso momento mi sento come se mi mancasse l’aria? Perché ho le mani in tasca, per nascondere il loro tremito?
Io lo so, cazzo! È tutta colpa sua. Se ci fosse lei qui adesso, davanti a me, io non avrei paura di nulla, tirerei fuori tutto il mio mondo per darglielo in dono e distruggerei in pochi minuti il mio avversario su questo palco. E invece Snow White non c’è e io devo trovare dentro di me la forza necessaria per farcela. Eppure non posso arrendermi proprio adesso.
Butto aria nei polmoni, per ritrovare la giusta freddezza. Con gli occhi ancora chiusi mi concentro sui palpiti del mio cuore.
Tu-tum, tu-tum, tu-tum…
Un battito, due battiti, poi tre. Infine una sfilza di battiti, sempre più potenti, sempre più incalzanti, che smettono di essere solo rumore e si tramutano in musica. Eccolo il ritmo che stavo cercando.
Ora sono pronto.